Sito interessante per: recensioni, video-recensioni, analisi di smartphone, accessori e novità tecnologiche, desktop, notebook, router, Network Attached Storage, come assemblare un computer ...

    MATERIALE DIDATTICO per la classe  5 R

     Settore Tecnologico: Informatica e Telecomunicazioni
Articolazione: INFORMATICA

a.s. 2016-2017

      Autore: Roberta Gerboni   -  Ultima modifica: 19/05/2017 

    . . .               . . . 


T E C N O L O G I E   e   P R O G.  S I S T.  I N F O R M. ...

Tecnologie e protocolli di rete

27-09-16

Il livello trasporto

Le caratteristiche dei protocolli UDP e TCP. Le funzionalità offerte ai servizi del livello applicazione. Alcuni protocolli del livello applicazione. I numeri di porta (source e destination). Coppia di indirizzi significativi per ogni strato dell'architettura TCP/IP. Header del datagram UDP e del segmento TCP. Protocolli per applicazioni multimediali real-time interattive: RTP e RTCP.

18-11-16

I sistemi distribuiti

Sistemi centralizzati e distribuiti. Tipologie di sistemi distribuiti: di calcolo, informativi e pervasivi. Organizzazione a strati dei sistemi distribuiti e il livello middleware. Caratteristiche indispensabili dei sistemi distribuiti e considerazioni su vantaggi e svantaggi del loro uso. Tipologie architetturali; il modello client-server 3-tier: livelli presentazione, elaborazione e accesso ai dati; architettura N-tier.

Socket programming in Windows

25-11-16

I socket

Le applicazioni di rete e gli indirizzi socket; famiglie di socket e tipi di socket in ambiente Windows: datagram, stream, raw; API Windows sockets; schema logico della comunicazione UDP  e della comunicazione TCP  tramite socket in linguaggio C(ambiente Windows).

02-12-16

Winsock functions

Elenco delle funzioni WinSock e descrizione sintetica di ciascuna. Per ulteriori informazioni su qualsiasi funzione, fare clic sul nome della funzione.

10-12-16

Comunicazione UDP socket in ambiente Windows

Analisi delle principali funzioni codificate all'interno di un programma client che richiama le funzioni API (WinSock versione 2.2) per la comunicazione di rete con protocollo UDP in ambiente Windows (linguaggio usato C).
Funzioni implementate: UDP_init(...), UDP_send(...), UDP_receive(...), UDP_close(...).
Funzioni della WinSock2 richiamate: WSAStartup (…), WSACleanup ( ), socket(...), bind(...), ioctlsocket(...), sendto(...), recvfrom(...).

10-01-17

Comunicazione TCP socket in ambiente Windows

Analisi delle principali funzioni codificate all'interno di un programma server che richiama le funzioni API (WinSock versione 2.2) per la comunicazione di rete con protocollo TCP in ambiente Windows (linguaggio usato C).
Funzioni API richiamate: socket(...), listen(...), accept(...), recv(...), send(...). Protocollo TCP three ways handshake.
Analisi del programma client. Funzione API: connect(...) e l'associazione automatica di n° porta e indirizzo IP.
Rappresentazione grafica delle diverse fasi della comunicazione client-server TCP tramite Socket.

24-03-17

 

TCP concorrente in ambiente Windows (1)

Server sequenziali e concorrenti (non paralleli e paralleli). La concorrenza in Linux e la funzione fork(). Processo padre e creazione di thread paralleli in Windows.
Analisi delle principali funzioni codificate all'interno di un programma server che simula il processo server di un supermercato che risponde alle richieste delle casse (rif. esercizio pagg. 83÷87 libro di testo).

24-03-17

TCP concorrente in ambiente Windows (2)

Processi concorrenti e sezione critica. Gestione della sezione critica in C in ambiente Windows utilizzando l'oggetto CRITICAL_SECTION.  
Le funzioni: InitializeCriticalSection(...), EnterCriticalSection(...), LeaveCriticalSection(...), DeleteCriticalSection(...).
Analisi del programma server che simula il processo server che gestisce una rubrica di numeri telefonici interni di un'azienda, da rendere disponibile come servizio di rete (richiesta numero/nominativo, modifica dati, aggiunta voci in rubrica). (Rif. esercizio pagg. 102÷109 libro di testo)

Linguaggi per la rappresentazione dei dati

07-04-17


Il liguaggio XML

Il metalinguaggio SGML per la codifica dei documenti ipertestuali: esempio di documento (dichiarazione SGML, DTD, istanza). Origini del metalinguaggio XML. Evoluzione dei metalinguaggi e linguaggi di markup. Caratteristiche di XML. Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione (richiesti documenti in formato XML).
Strutturazione dei documenti XML. Documento ben formato e valido. Elementi e attributi. Cenni alla sintassi XML.
Il documento XML e il DTD; struttura di un DTD; documento XML e DTD esterno o dichiarazione del DTD in-line; il DTD per XHTML.
L'XML Schema Definition (XSD) e la sua struttura generale; concetto di namespace e i tag definiti nel namespace standard W3C; struttura di un documento XML che fa riferimento ad uno schema XSD.
XSD: tipi di dato semplice personalizzato; elemento simpleType e restriction per valori numerici e stringhe di caratteri (facets applicabili); l'elemento enumeration; elemento simpleType e list o union; tipi di elemento complessi complexType e l'elemento sequence.

19-05-17


XPath e XQuery

Introduzione al linguaggio XPath: riferimento ai nodi di un albero XML.
Strumenti per la gestione dei dati rappresentati in linguaggio XML. Cenni al linguaggio XQuery: interrogazione di basi di dati XML.

Home

Laboratorio

12-10-16

Il protocollo FTP

Introduzione all'attività di laboratorio n.1: il protocollo FTP

08-11-16

Il protocollo Telnet

Introduzione all'attività di laboratorio n.2: il protocollo Telnet

Un possibile modello di "relazione di laboratorio"

Freeware Downloads

Dev-C++ è uno strumento di programmazione basato sul potente linguaggio C++. Con Dev-C++ potrete creare  programmi in C++ per DOS o Windows.
Netbeans è un ambiente di sviluppo integrato (IDE) multi-linguaggio, nato nel giugno 2000 e scritto interamente in Java, scelto dalla Oracle Corporation come IDE ufficiale da contrapporre al più diffuso Eclipse.